Consigli

Ecco 3 motivi per creare podcast originali per la tua radio

today27 Aprile 2021

Sfondo
share close

Nel corso degli anni la radiofonia italiana ha basato la propria strategia podcast solamente sulla pubblicazione online degli interventi andati già in onda durante le dirette, e quindi contenuti non originali in senso puro. L’obiettivo è sempre stato abbastanza chiaro: rendere disponibili online il materiale andato on air che gli ascoltatori più fedeli si sono persi per un motivo o per un altro.

Insomma, finora nell’insieme generale i podcast sono stati pensati unicamente nel senso radiofonico, e non come prodotto esclusivo di un mondo a parte, interessandosi sempre di più all’ascoltatore di una radio invece che a un ascoltatore “diverso”. Come possiamo cambiare questa tendenza?

Podcast originali per la tua radio: ecco perché produrli

La risposta alla domanda è abbastanza semplice: essere originali, come sempre, anche nella costruzione dei podcast. In linea generale, creare prodotti paralleli e aggiuntivi al nostro progetto radiofonico ci permette di mettere a frutto idee e spunti che, magari, all’interno di un’emittente classica, intesa come azienda, non trovano spazio. Oltre a tutto ciò, ci sono 3 ingredienti base che dovrebbero spingere sempre un’emittente a pubblicare podcast originali e nuovi:

  1. Banalmente, perché sono prodotti originali, che si basano sulle idee della propria azienda e non hanno nulla a che vedere con quanto va in onda durante la programmazione settimanale.
  2. I podcast ti permettono di fare degli approfondimenti su temi che in radio sono stati affrontati in maniera superficiale. Quante volte in diretta hai parlato di una tematica importante e avremmo voluto sviscerarla al meglio, ma il clock ti ha imposto dei tempi forzati? Creando dei podcast originali, lo stesso speaker radiofonico potrà ampliare ancora di più la visione d’insieme sull’argomento in questione, permettendo ai più fedeli ascoltatori di avere uno spunto di riflessione in più e di raggiungere fasce di pubblico che sono puramente interessate a quel determinato tema.
  3. Lo abbiamo detto più volte, ma è bene ribadirlo: fidelizzazione di un nuovo pubblico, che potrebbe poi diventare ascoltatore della tua realtà radiofonica, e non solo perché produce podcast originali. Sperimentare e spaziare i propri confini creativi permette sempre nuove possibilità, ed è una regola che ogni azienda dovrebbe far propria.

Leggi anche: Radio e podcast: due mondi diversi per la propria voce

 

Consulenza Radiofonica, la professionalità On Air

Articolo a cura di Angelo Andrea Vegliante

Scritto da: Angelo Andrea Vegliante

Rate it

Articolo precedente

Simulcast radio

Consigli

Che cos’è il simulcast e perché è importante per la radio

Con il termine simulcast o simulcasting indichiamo una trasmissione simultanea di programmi, dirette ed eventi attraverso più mezzi di comunicazione e/o più servizi allo stesso tempo. Attenzione: mezzi e/o servizi. Già perché l'incredibile evoluzione del web ha determinato una esponenziale liquidità di "dove" e "come" un messaggio può arrivare: oggi non ci sono più solamente la radio e la televisione, ma abbiamo anche i social, gli streaming e le nicchie […]

today16 Aprile 2021

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

P. IVA 13503901004

CONTATTACI

P. IVA 13503901004

0%