Consigli

Creare podcast partendo da zero: ecco 5 suggerimenti

today24 Maggio 2021

Sfondo
share close

Vuoi creare un podcast ma non ne hai mai registrato uno fino ad ora? Nessun problema, anche tu puoi realizzare uno show nel mondo del podcasting. Prima di tutto, servono pianificazione, idee originali e tanta voglia di fare – come qualsiasi progetto creativo che si rispetti. Come vedi, nell’insieme generale non abbiamo citato la dizione o la strumentazione, due caratteristiche tipicamente importante nell’universo radiofonico. Questo perché, come abbiamo spiegato in passato, la radio e il podcasting sono due “case della voce” molto diverse tra loro, e che rispondono a regole diverse. Comunque, concentriamoci su come far partire il tuo progetto podcast.

Per creare un podcast ti servono 5 consigli

Fare un podcast senza avere le basi del mestiere non è un limite così insormontabile. Il mondo del web ci ha più volte insegnato che a essere premiati non sono (solo) i prodotti ben fatti, ma anche le idee che sanno arrivare a un certo pubblico (o a una sua nicchia). Dunque, nel caso in cui ti stessi chiedendo se sei in grado di creare un podcast, renditi conto che non potrai mai saperlo se non ci provi. Poi, con il tempo, affinerai meglio la tua tecnica, ma è importante che rammenti l’importanza di mettersi in gioco.

Detto ciò, ci sono comunque dei passi che vanno affrontati nel momento in cui decidi di produrre un podcast-show tutto tuo. Le dritte che possiamo darti sono pressoché infinite, ma per ora è meglio concentrarsi su questioni puramente generiche, che possono andar bene per qualsiasi tipo di format. Ricordati sempre, però, che ogni raccomandazione varia da caso a caso, quindi usa queste parole come spunti per capire che tipo di podcaster vuoi essere.

Leggi anche: IL PODCASTING SECONDO “ALEX, INC” E ZACH BRAFF

 

Ma quali sono questi step iniziale da seguire? Vediamoli insieme:

  1. Scegli l’argomento che più ti piace. La particolare del mondo del podcasting è che, nella maggior parte dei casi, a funzionare non è l’argomento di cui tutti parlano, bensì un tema ampio e approfondito a menadito, che cattura l’attenzione di chi è seriamente intenzionato a conoscere ogni dettaglio di un certo tema. Insomma, come accade di solito, il web premia molto chi ha passione nel creare un prodotto creativo che parta dalle proprie passioni.
  2. La musica è necessaria, ma non obbligatoria. Sembra assurdo, ma in certi casi un podcast senza un tappeto sonoro ha molte più qualità rispetto a un prodotto “musicato”. Come sempre, però, tutto dipende dalla natura del tuo show.
  3. Va bene qualsiasi voce, per certi versi. Rispetto alla radio, infatti, il mondo del podcasting permette a ogni voce di avere una propria “particolarità”, e di trovare un proprio pubblico. Basta solo mettersi alla prova e comprendere come valorizzarla.
  4. Valuta la possibilità di avere ospiti all’interno del tuo podcast-show. Questo non solo ti permetterà di dare nuovo ritmo alla tua produzione, ma anche di far conoscere i tuoi lavori al di fuori del tuo pubblico.
  5. Pianifica la tua strategia di pubblicazione. Anche in questo contesto, è molto importante pensare a ciò che fai, realizzando una tattica che ti permetta di produrre e pubblicare un tot di podcast in un tot di tempo sostenibile per te stesso.

Consulenza Radiofonica, la professionalità On Air

Articolo di Angelo Andrea Vegliante

Sei in cerca di un consulente per le radio?

La nostra realtà si occupa di consulenza per la radio. Scopri i nostri servizi per le radio di ogni tipologia: penseremo a una strategia su misura per te!

Scritto da: Angelo Andrea Vegliante

Rate it

Articolo precedente

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

P. IVA 13503901004

CONTATTACI

P. IVA 13503901004

0%