Interviste

Radio Stella FM: “Consulenza Radiofonica? Agenzia professionale”

today12 Giugno 2020

Sfondo
share close

Quest’oggi riapriamo la rubrica dedicata ai commenti dei clienti di Consulenza Radiofonica, e lo facciamo andando nel nord Italia, dove ci aspetta Stefano Magno, direttore artistico di Radio Stella FM, emittente locale di grande spicco e dalla storia longeva e granitica.

Ciao Stefano, e benvenuto. Partiamo con una domande tecnica: qual è la storia di Radio Stella FM?

“Radio Stella FM è nata nel 1984 da un idea di mio padre Gaetano Magno e Giusto Molfino. Nel 2017, con mio fratello Luca, abbiamo deciso di continuare il lavoro di nostro padre cercando di dare alla radio una ventata di aria fresca diventando così Stella Fm. Con le nostre frequenze copriamo l’alta provincia di Como e la bassa Valtellina, e siamo naturalmente anche in streaming. Quando era nata, in questa zona c’erano molte radio. Dopo tutti questi anni, siamo rimasti gli unici. Giusto per tirarmela un po’ [ride, ndr].”

https://www.facebook.com/radiostellastellafm/videos/539924106855837/

Anche Radio Stella FM si è avvalsa dei servizi di Consulenza Radiofonica. Come sai, esiste lo stereotipo che un parere esterno possa destabilizzare la realtà di riferimento, ma la tua esperienza ci insegna il contrario.

“Posso confermalo, è anche giusto appoggiarsi a qualcuno che riesca a vedere le cose in una prospettiva differente. Farsi aiutare da un’agenzia così professionale e ben organizzata è un valore aggiunto anche per noi. Poi, è normale che noi abbiamo l’ultima parola sulle decisione, però qualcuno che ci consiglia e che ci suggerisce è sempre molto importante, per vedere le cose in maniera laterale.”

Quali servizi avete scelto da Consulenza Radiofonica?

“Abbiamo scelto tantissimi servizi. Abbiamo fatto l’air-check e abbiamo rivoluzionato l’identità della radio (che prima quasi non c’era) con jingle, stacchetti e slogan… Insomma, è una bella collaborazione, assolutamente molto utile.”

https://www.instagram.com/p/B6oaRlwKk8H/

Da prima a dopo Consulenza Radiofonica, hai detto che l’identità della radio è cambiata. Molto spesso è un valore che si dà per scontato. Oggi, però, la tua radio ha ampliato ancora di più il ruolo d’importanza per il locale.

“Sì. Comunque in questi anni gli ascoltatori si sono affezionati alla nostra radio. Anche adesso che stiamo dando una svecchiata e una svolta, vedo che la gente apprezza, nonostante non siano più i periodi degli anni Ottanta. Adesso sono cambiate moltissimo le cose. È difficile anche restare aggiornati e al passo con i tempi. Consulenza Radiofonica aiuta anche in questo aspetto. Noi spesso siamo bloccati sul nostro punto di vista, e quindi averne altri è molto importante”.

Consulenza Radiofonica, la professionalità On Air

Intervista a cura di Angelo Andrea Vegliante

Scritto da: Angelo Andrea Vegliante

Rate it

Articolo precedente

Margherita in radio camper

Radio lovers

Il romanzo di Margherita: in viaggio con una stazione radiofonica mobile

Una ragazza viaggia da sola con un camper raccontando ciò che accade in un programma radiofonico. Non è l’estrema sinossi di un romanzo ma la vita che ha per protagonista Margherita Schirmacher. Margherita è una giovane conduttrice appassionata di libri e letteratura. Il suo programma, trasmesso su Radio Kaos Italy, parla chiaro: “Ticket to read”, un biglietto da leggere. Che per l’occasione è diventato “Ticket to read on the road”. […]

today11 Giugno 2020

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

P. IVA 13503901004

CONTATTACI

P. IVA 13503901004

0%