Trend & tecnologie

Facebook Ads & Radio: binomio possibile

today24 Maggio 2018 2

Sfondo
share close

Nonostante i recenti fatti di cronaca, Facebook è il polo nevralgico per la pubblicità social. Questo perché il figlio di Zuckerberg concede strumenti in grado di realizzare numerose e variegate tipologie di inserzioni professionali che strizzano l’occhio alla fantasia. E il mondo radiofonico non può restarne escluso.

Il marketing online è una battaglia importante per la brand identity di un’emittente, anche su piani di mercato inusuali (Taffo e Ceres ne sono un esempio). Aumentando la presenza online con comunicazioni immediate, originali e virali, il marchio potrà solo che giovarne: da queste operazioni, infatti, derivano statistiche e dati significativi sui diversi utenti che si affacciano alla propria realtà online.

Facebook Ads: alcune tecniche

Per questo motivo, precisiamo subito una cosa: chi clicca “Mi piace” alla pagina Facebook di una radio può essere un accanito ascoltatore o un semplice utente che si è unito alla community grazie a un contenuto che ha trovato di suo gradimento. Insomma, ci sono diversi motivi per i quali un account online segue la fanpage di un’emittente.

Questo significa che una radio non è su Facebook solo per i propri ascoltatori, ma deve essere in grado di estendere e affermare il proprio linguaggio anche in favore di persone che prima non erano a conoscenza di determinanti contenuti. Ad esempio, le canzoni travisate del Trio Medusa sono un contenuto diventato virale all’interno di Facebook, e probabilmente anche il programma Chiamate Roma Triuno Triuno ne ha guadagnato in termini di ascolto.

È qui che entra in gioco Facebook Ads, strumento che permette di creare molteplici funzioni a seconda della strategia elaborata. La caratteristica principale (e superpositiva) di Facebook è che possiamo dare vita a inserzioni di vario tipo, connettendo fantasia e professionalità. Facciamo qualche esempio.

Page Like

Se volessimo aumentare il numero di “Like” della nostra pagina, basterebbe il “Page Like Ad”, ovvero un’inserzione che permette a un utente di cliccare immediatamente “Mi piace” alla pagina Facebook della radio. Sicuramente questa è un’operazione adatta al fine di ampliare la propria identity sul web, richiamando curiosi, neofiti del settore, appassionati o persone di passaggio.

PPA

L’acronimo sta per Page Post Ad, e si riferisce a contenuti organici che stiamo per pubblicare o abbiamo già pubblicato sulla nostra pagina e che abbiamo deciso di sponsorizzare. Questo permette al post di espandersi ancora di più, e diventare un possibile tramite per nuovi utenti.

ads-facebook-radio-veglianteLink Page

Vuoi diffondere un post del tuo blog che ritieni nevralgico? Cerchi un modo per acquisire maggiori contatti per la tua newsletter? Sta per iniziare un concorso e cerchi una comunicazione efficace? Facebook Ads può creare un’inserzione che rimanda direttamente alla landing page scelta. In questo modo, non solo si comunica la presenza online di una radio, ma è possibile aumentare anche il traffico del sito dell’emittente stessa.

Local Awareness

Non è molto indicato per le stazioni radiofoniche, ma potrebbe funzionare nel caso in cui un’emittente abbia la politica delle porte aperte. Questo advertising genera contenuti fortemente legali alla posizione fisica dell’azienda, impostando il raggio d’azione cui vogliamo che si estenda. Perciò, se un utente Facebook scrolla la propria Home nei pressi della via di una determinata radio, apparirà l’inserzione di quella radio.

Ma non è così semplice

Ovviamente, non è così semplice come vi abbiamo descritto. Stiamo scalfendo solo la superficie di un servizio che richiede molta attenzione. Noi di Consulenza Radiofonica abbiamo le conoscenze adatte per saper creare e gestire campagne pubblicitarie online adatte a te. Contattaci per saperne di più.

Consulenza Radiofonica, la professionalità On Air

Articolo a cura di Angelo Andrea Vegliante

Scritto da: Angelo Andrea Vegliante

Rate it

Articolo precedente

Radio lovers

Radio Millennium set del nuovo video di Wlady feat. Space On- Unity

"Come quando c'erano gli LP, eravamo in pochi col CD - Come nei film di Spike Lee - Ritornare all'ABC, back to the 90's" Così canta il nuovo pezzo di WLADY  con SPACE ONE! Dopo il successo ottenuto con MARIA SALVADOR di J-AX (6 dischi di Platino), WLADY torna alla musica italiana. Wlady è un Dj e produttore di fama internazionale, grazie al featuring di SPACE ONE, WLADY rivisita - in una chiave […]

today23 Maggio 2018

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

P. IVA 13503901004

CONTATTACI

P. IVA 13503901004

0%