Interviste

Max Fuochi, la sua passione brucia per le web radio e lo racconta a Consulenza Radiofonica

today4 Luglio 2016

Sfondo
share close

<< Sono appassionato di musica da quando sono nato >>

Se la musica costituisce la sua grande passione, si potrebbe affermare che il mondo

radiofonico ne rappresenti la colonna sonora: Max Fuochi, ideatore dell’aggregatore

per emittenti nazionali, fruite attraverso la rete, ovvero Web Radio Italiane, abbraccia

tale campo quattro anni fa, quando viene scoperto dall’editrice di Radio Free Station.

Il suo impegno prosegue, parallelamente, proprio con Web Radio Italiane

<< Questo progetto nasce il 7 giugno dell’anno scorso >>

conversando con una collega riguardo le Web Radio, si origina l’idea, che verte sul

raggruppamento delle emittenti in rete, dapprima attraverso un gruppo facebook, poi

con il sito dedicato, www.webradioitaliane.it

 

<< l’obiettivo era far comunicare le web radio fra di loro, scambiare aiuti, notizie, contenuti >>

Web Radio Italiane costituisce un mezzo divulgativo per le medesime realtà, la cui

conoscenza risulta ancora limitata. Attualmente le emittenti registrate al suddetto sito

sono ben centottanta, dopo, solo, un anno.

<< molte radio promuovono i propri programmi, per ora; a volte vengono pubblicano notizie ed i membri commentano, o si scambiano opinioni >>

fra gli obiettivi perseguiti da Max Fuochi, campeggia il ricreare un vero e proprio

punto nevralgico, che offra cooperazione, aiuto – anche a livello tecnico – ed

interazione.

<< io ho un grandissimo progetto in mente, ma ci vuole tempo e soprattutto il riconoscimento delle web radio e, per quanto riguarda Web Radio Italiane, vorrei aumentare le collaborazioni, le radio, che ne fanno parte e realizzare eventi relativi>>

I riferimenti utili, per contattare, o rimanere informati su Web Radio Italiane sono:

1) pagine Facebook, Twitter e Google + ,

2) Il sito, www.webradioitaliane.it

3) la mail, webradioitaliane@gmail.com

<< basta cercare Web Radio Italiane e ci trovate sui maggiori social; abbiamo anche un’applicazione per android >>

Consulenza Radiofonica: la professionalità on air!

Post a cura di Valeria Provenziani

Scritto da: Consulenza Radiofonica

Rate it

Articolo precedente

Radio lovers

Giuseppe Cruciani e l’addio a Radio 24, da settembre in onda su Radio 105

Sembra essere la notizia del giorno, dell’estate, o, forse, dell’intera stagione radiofonica: Giuseppe Cruciani lascia, dopo 10 anni,  Radio 24 , per giungere alla neo incorporata nel gruppo Mediaset, Radio 105;  tra le indiscrezioni  si annovererebbe una firma di un contratto preliminare e un programma su una delle rete televisive del gruppo, probabilmente la più giovane: Italia 1 . Dopo le voci riguardo un passaggio a Radio Deejay  la scorsa stagione, nonché i probabili incontri tra […]

today22 Giugno 2016

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

P. IVA 13503901004

CONTATTACI

P. IVA 13503901004

0%