Interviste

Nasce BerAlive: il podcast dove l’inaspettato è di casa

today14 Ottobre 2020

Sfondo

Il mondo dei podcast si arricchisce con “BerAlive”, da un’idea di Berardino Iacovone con l’auspicio di far emergere i lati positivi e leggermente irriverenti del Web.

Il mondo dei podcast sta vivendo una vera e propria espansione, complice anche lo stato di pandemia e il recente lockdown a cui il nostro Paese è stato sottoposto necessariamente. Potendo muoversi a ranghi ridotti, lo streaming si rivela essere un fedele compagno ed è proprio sulla base della fidelizzazione che si sviluppa BerAlive, dalla mente creativa e l’estro di Berardino Iacovone, frontman del collettivo creativo “The Cerebros”.

L’intento di questo contenitore è veicolare e analizzare i contenuti positivi che circolano sul Web per sdoganare il luogo comune ed esasperante che la Rete sia sempre e solo un ricettacolo di odio e rancore espresso attraverso varie forme. BerAlive vuol essere un baluardo di positività e cassa di risonanza ai progetti lodevoli che la Rete offre. Ospiti e curiosità nel corso di ogni puntata, per la prima messa in onda l’ospite è stato Don Mauro Leonardi, prete e star di “TikTok”, che utilizza il Web e i social media per avvicinare i giovani alle realtà ecclesiastiche con modernità e avanguardia, senza dimenticare il garbo e – per certi versi – la solennità della dottrina.

Berardino Iacovone presenta BerAlive: l’inaspettato diventa piacevole

Consulenza Radiofonica, BerAlive in diretta

Di seguito il comunicato stampa dell’iniziativa legata al debutto di BerAlive nel podcasting:

“Ci hanno messo circa 20 anni, ma il 2020 sembra essere proprio il loro anno quello dei podcast che in Italia hanno registrato un vero e proprio boom, complice anche il lockdown. Forse il suo successo sta soprattutto nella democrazia, perché è un canale che tutti possono utilizzare. In quest’ottica di fruizione fluida nasce BerAlive il podcast di Berardino Iacovone, webstar e frontman del collettivo creativo ‘The Cerebros’.

In questo mare magnum di generi e contenuti BerAlive vuole raccontare il web intelligente e positivo.  Storie forti, costruttive che, proprio grazie al web e ai social, hanno avuto la possibilità di essere veicolate e di raggiungere un pubblico altrimenti troppo lontano. Nel World Wide Web non c’è solo superficialità, inganno, volgarità. Ci sono anche molti personaggi positivi che hanno trovato lo strumento giusto per comunicare. Così come ha fatto don Mauro Leonardi, prete e star di Tik Tok primo ospite di BerAlive.

BerAlive, il lato irriverente delle produzioni audio

Il segreto del suo successo?

“I giovani mi pongono tante domande e io rispondo con brevi video”, spiega don Mauro. 

“Tik Tok è lo strumento ideale per andare nelle periferie esistenziali e incontrare giovani, altrimenti non raggiungibili, per creare ponti e spazi di dialogo, nel rispetto delle reciproche posizioni. È l’interazione quella che funziona, l’algoritmo di TikTok spinge tantissimo i video in cui ci sono tante interazioni, come succede ai miei”.

 Insomma a BerAlive l’inaspettato è di casa e sono diverse le tematiche che si affronteranno nei vari appuntamenti. Dall’utero in affitto, passando per il poliamore, per poi soffermarsi sul negazionismo in tempo di Covid e tanto altro.

Con la conduzione satirica e pungente e sempre divertente di Berardino Iacovone.

Stay tuned…”

Consulenza Radiofonica, Berardino Iacovone presenta BerAlive

Consulenza Radiofonica, la professionalità On Air

Articolo a cura di Andrea Desideri

 

Scritto da: Andrea Desideri

Articolo precedente

P. IVA 13503901004

P. IVA 13503901004

0%