Consigli

Il Giornale Radio: cos’è, quali sono le sue caratteristiche e come si scrive

today2 Dicembre 2022 1

Sfondo
share close

Il Giornale Radio, noto anche come GR, è il contenuto principale di informazione realizzata attraverso un’emittente. Grazie a essa infatti, ogni radio ha la possibilità di informare i propri ascoltatori sui fatti del giorno. Rispetto ad altri mass media, il GR ha caratteristiche precisi e peculiari che devono tener conto del mezzo in questione, e deve essere in grado di non perdere il ritmo e la dinamicità tipiche della radio.

Ogni azienda radiofonica presenta una redazione composta da giornalisti che, almeno una volta all’interno di un clock, informano gli ascoltatori sulle notizie della giornata: o meglio, dell’ultima ora. Questo elemento fa parte del palinsesto radiofonico e deve essere capace di mantenere la propria concretezza legata alla creatività del mezzo.

Quali sono le peculiarità del Giornale Radio?

Essendo un notiziario, ogni Giornale Radio deve seguire il flusso proprio del giornalismo: informare il pubblico su notizie di politica, cronaca, eventi nazionali e internazionali, sport, cultura e intrattenimento. Rispetto al resto dei programmi, è un vero e proprio prodotto che vive di vita propria. Ci sono alcuni elementi che contraddistinguono il notiziario dagli altri contenuti del palinsesto. Innanzitutto, deve avere una cadenza temporale fissa (in genere ogni ora, ma la regola comune è avere orari prefissati) e una struttura interna molto simile ogni volta che va in onda. Per fare un esempio, è possibile organizzare un notiziario in modo tale che ogni notizia sia aperta da una titolazione forte ed efficace pronunciata dal giornalista.

Trattandosi di un prodotto puramente radiofonico, il GR deve essere breve, ritmato e sintetico. Di fatto, il Giornale Radio deve avere una durata massima di 3 minuti, contenere le notizie più importanti della giornata e dell’ultima ora, essere raccontata con parole brevi, efficace e poco arzigogolate. In questo modo, per l’ascoltatore sarà semplice restare aggiornato e informato sulle principali news del momento.

Ci teniamo a sottolineare che ogni GR deve essere comprensibile, dunque è molto importante che il giornalista in studio abbia ottime capacità di dizione, in quanto deve confezionare e trasmettere informazioni che vanno comprese fin da subito. In aggiunta, per migliorare la dinamicità e la ritmicità del GR è spesso consigliato alternare le voci presenti in studio (specialmente se decidiamo di creare un’alternanza tra voce femminile e maschile).

Come si scrive un Giornale Radio?

Per scrivere un GR servono competenze puramente giornalistiche per individuare un fatto notiziabile e rispondere alle 5W (chi, come, quando, dove, perché) e consapevolezza del mezzo radiofonico, visto che si sta scrivendo un testo per un pubblico radiofonico: la bassa attenzione dell’ascoltatore influisce notevolmente su come realizzare il contenuto dell’offerta informativa.

Come detto precedentemente, il testo che andremo a scrivere dovrà essere diretto e chiaro, senza usare parole troppo impegnative. A fare da padrone è sicuramente il lead, cioè il titolo di apertura del testo, che non solo richiama in maniera potente e brutale l’attenzione dell’ascoltatore, ma permette di introdurre l’argomento in questione in pochissimi termini. Invece la carrellata di notizie dovrà rispettare il principio di notiziabilità, che può cambiare ogni ora in base ai fatti del giorno: in generale comunque, le prime news da divulgare sono fatti di cronaca o che riguardano la politica interna ed estera, e successivamente tutto il resto. A primeggiare sarà sempre la notizia più fresca e di impatto nazionale.

Leggi anche: Qual è il valore fondamentale di un GR per una radio locale?

gr giornale radio

Cosa può influire un Giornale Radio?

Anche questo prodotto radiofonico può essere condizionato da determinate situazioni che ne cambiano la sostanza. In primis, la natura stessa dell’azienda: all’interno di una radio nazionale, il notiziario conterrà informazioni generaliste; all’interno di una radio locale, le informazioni trasmesse dovrebbero necessariamente essere centralizzate sul territorio di riferimento; all’interno di una web radio, dipende da determinati fattori deputati alla linea editoriale. Insomma, come sempre la risposta giusta è: dipende!

A ogni modo però il contenuto stesso del GR viene influenzato dai fatti che possono essere notiziabili in giornata: tutto dipenderà dalla capacità del giornalista nell’individuare le informazioni che ritiene più o meno idonee per il pubblico alla quale l’azienda si riferisce. Ciò conferma ulteriormente che non sempre un GR può essere influenzato dalla linea editoriale di riferimento: una radio nazionale verticalizzata su musica elettronica non dovrà necessariamente realizzare un notiziario su questo tema, ma può tranquillamente costruire GR più generalisti. Ovviamente dipende dal contesto e dalla strategia che si vuole dare alla realtà di riferimento.

Se anche tu vuoi realizzare un Giornale Radio che risponda alle esigenze della tua pianificazione aziendale, noi di Consulenza Radiofonica abbiamo il servizio che fa al caso tuo: contattaci e iniziamo a lavorare insieme.

Scritto da: Angelo Andrea Vegliante

Rate it

Articolo precedente

E-mail marketing: è ancora uno strumento valido?

Radio lovers

E-mail marketing: è ancora uno strumento valido?

L'e-mail marketing è sempre più usato dalle radio per raggiungere i potenziali clienti, aumentare l'ascolto e le entrate dell'azienda. Ecco dati e consigli Con l’avvento delle piattaforme social e di nuove tecnologie di marketing rapido si potrebbe pensare che la più datata newsletter abbia ormai fatto il proprio corso e sia da accantonare. Niente di più sbagliato! L’e-mail marketing è uno strumento ancora vivo e prestante, di rilievo per le […]

today1 Dicembre 2022 1

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

P. IVA 13503901004

CONTATTACI

P. IVA 13503901004

0%