Interviste

L’intervista a Federica Gentile. Come Radio Zeta si sta preparando al Future Hits Live 2022

today8 Giugno 2022

Sfondo
share close

Ci siamo, l’evento più atteso dalla generazione Z è quasi arrivato! Il 9 giugno, all’Auditorium parco della musica di Roma, arriva il Future Hits Live 2022, il primo festival della generazione Z. E noi siamo prontissimi a partecipare. Prima, però, abbiamo fatto due chiacchiere con Federica Gentile, direttrice artistica di Radio Zeta, per scoprire tutti i retroscena dell’evento. Federica ci ha subito rivelato con entusiasmo che “sarà una serata pazzesca, ci saranno gli artisti più amati della generazione Z, tutti insieme in una sola serata! […] Dobbiamo riappropiarci del diritto di festeggiare, di gioire, di cantare, di stare insieme nel senso bello del termine. Questo è il momento giusto per farlo” – ha poi voluto sottolineare.

Chi saranno gli ‘special guest’ della serata?

“Ci saranno tutti! Da tommaso Paradiso, a Coez, Achille Lauro, Ernia, Ariete, Fulminacci, Rkomi, Mahmood, e poi ancora Blanco, Tananai, Chiello, Carl Brave, Irama e così via”- ci rivela Federica. Più di trenta artisti si esibiranno sul palco dell’evento, i cui biglietti sono andati  ‘sold out’ già nell’arco di qualche giorno dall’apertura dei botteghini. Chi non avrà la possibilità di essere fisicamente presente potrà, tuttavia, seguire lo show in radiovisione in contemporanea su Radio Zeta ed RTL 102.5 ed anche su RTL 102.5 Play, dove ci sarà il backstage. “Ne succederanno delle belle, vedrete!”- si lascia sfuggire la Gentile- “Sarà un bellissimo backstage, ne accadranno di ogni!”.

Chi condurrà l’evento?

Parliamo di Paola Di Benedetto, Jody Cecchetto e Camilla Ghini, rappresentanti per eccellenza di Radio Zeta, tre pilastri importanti. “Sul palco dovevano esserci per forza tre personalità come loro, tre ‘zetini’, che hanno contribuito alla crescita di Radio Zeta e che rappresentano alla perfezione la propria generazione. Delle personalità singolari, belle e pulite”- afferma con fierezza Federica Gentile. “Questo è quello che io amo del nostro gruppo di giovani! Che sono tutti ragazzi belli, puliti, colti, per bene e soprattutto molto uniti!”- ha aggiunto successivamente. La Gentile si è soffermata particolarmente su quest’ultimo aspetto, confessandoci anche: “Mi ritengo davvero fortunata di potermi arricchire della loro autenticità, perché proprio questa è la caratteristica principale di questo gruppo di RTL […] non c’è un leader, sono tutti amici, pronti ad accogliere i nuovi membri, davvero meravigliosi, è una realtà che mi fa commuovere”. Tutto questo, indubbiamente, anche grazie ad una grande azienda come RTL, che sta formando questi ragazzi nel rispetto delle loro professionalità e personalità.

 

potrebbe interessarti anche: Radio Zeta lancia un contest per votare quale dei semifinalisti di Amici merita di calcare il palcoscenico del Future Hits Live 2022

L’impatto di Federica con la Generazione Z

“Inserirsi in un mondo completamente nuovo e diverso da quello tradizionale è stato bellissimo perché io sono una ‘onnivora’ fruitrice musicale, e mi diverto ad ascoltare di tutto, ma soprattutto perchè credo che la musica sia, oggi più che mai, una delle protagoniste della rivoluzione dei codici comunicativi”- ha affermato la direttrice artistica. Oggigiorno i giovani riescono a rappresentarsi in molteplici modi, rifuggendo ogni tipo di etichetta, musicale e non. “Chi fa un lavoro come il mio non deve essere ancorato al passato o a ciò che è stato, anche se ciò che è stato ci ha formato […] a me piace guardare avanti, cavalcare il cambiamento, provare ad anticiparlo addirittura, ed RTL è una realtà che fa esattamente questo.”- ha specificato poi Federica- “Cavalchiamo la modernità con la radiovisione, ma sempre condividendo emozioni e mettendo al centro di tutto il piacere di essere umani”- ha così concluso.

Potrebbe interessarti anche: L’intervista a Marta Suraci di RTL 102.5

Scritto da: Alice Antico

Rate it

Articolo precedente

radio dab

Consigli

Radio DAB, una tecnologia conveniente per radio FM locali e web?

La Radio DAB sarà presto una realtà consolidata in Italia, e i prossimi mesi saranno cruciali per la sua diffusione in tutta il Paese. Dopo le numerose avvisaglie avute negli scorsi anni, la Digital Radio Broadcasting (come anche come Digital Radio o DAB+) porterà un mutamento profondo nel mercato dell'emittenza radiofonica nazionale. E ciò inficia non solo sulle aziende più blasonate, ma riguarda anche realtà FM e web. Che cos'è […]

today7 Giugno 2022 2

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

P. IVA 13503901004

CONTATTACI

P. IVA 13503901004

0%