Radio lovers

Durata d’ascolto per fascia d’età e network: chi vince?

today21 Settembre 2022

Sfondo
share close

La durata d’ascolto nel giorno medio è in costante aumento secondo i dati TER del primo semestre 2022. Dal 2018, però, solo una fascia d’età ed un network sono stati costanti…

Secondo svariate ricerche scientifiche, l’attenzione umana sarebbe calata di circa 4 secondi rispetto a 20 anni fa, arrivando ad una soglia di 8 secondi. In pratica, meno di quella di un pesce rosso, che sembra duri un secondo in più.

Quotidianamente siamo circondati da elementi di disturbo, in primis, secondo gli esperti, dai nostri smartphone che si illuminano continuamente per l’arrivo di messaggi, e-mail, chiamate, notifiche ed una serie di stimoli visivi che stancano la nostra capacità attentiva.

Nonostante questi dati, però, dal 2018 ad oggi, la durata in minuti dell’ascolto della radio nel giorno medio nel primo semestre ha subito degli alti e bassi conoscendo, nel 2022, una notevole crescita. Infatti, si è passati da 199 minuti del 2021 a 207 minuti dell’anno corrente.

Quale fascia d’età ha un ascolto maggiore

Prendendo in esame le diverse fasce d’età, dal 2018 ad oggi, la durata di ascolto nel primo semestre è sempre stata massima tra i 35 e i 54 anni notando una controtendenza nella fascia tra i 45 e i 54 anni, rispetto a tutte le altre fasce: l’unica che dal 2018 non ha conosciuto un calo di minuti nella durata di ascolto nel giorno medio, passando da 221 a 234 minuti in maniera lineare.

Durata dell'ascolto nel giorno medio per fasce d'età dal 2018 (stime in minuti)
Durata dell’ascolto nel giorno medio per fasce d’età dal 2018 (stime in minuti)

Per tutte le altre fasce d’età, nonostante una diminuzione di ascolto nel 2019 e nel 2021, il primo semestre del 2022 ha registrato un recupero notevole.

Network nazionali con una durata d’ascolto di 100 minuti

Per quanto riguarda i network nazionali, nel primo semestre dell’anno corrente, è Radio 105 a registrare la durata di ascolto meggiore nel giorno medio con 129 minuti. Seguita da Radio Kiss Kiss con 117 minuti, Rai Radio 3 con 111 minuti e Radio Deejay con 109 minuti.

Network nazionali che hanno raggiunto i 100 minuti d'ascolto dal 2018 al 2022
Network nazionali che hanno raggiunto i 100 minuti d’ascolto dal 2018 al 2022

Interessante notare come Radio 105, dal 2018 ad oggi, sia esponenzialmente cresciuta in termini di durata d’ascolto. Stessa cosa per Radio Kiss Kiss e Rai Radio 2. Discorso diverso riguarda Radio 24 Il Sole 24 ore che, negli ultimi anni, ha perso diversi minuti.

Tra queste, solo Rai Radio 3 è riuscita ad avere una crescita costante e lineare. Dal 2018 al 2022, infatti, è passata da 102 a 111 minuti d’ascolto, senza mai scendere sotto la soglia dei 100.

Affidati ad un consulente radio per analizzare i tuoi dati di ascolto

Migliora le performance della tua emittente con il nostro servizio di analisi d’ascolto. Contattaci per saperne di più.

Scritto da: Benedetta Gambale

Rate it

Articolo precedente

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

P. IVA 13503901004

CONTATTACI

P. IVA 13503901004

0%